Poesia è la limpida meraviglia di un delirante fermento: 29 aprile 2017 (SVOLTA TEATRALE)

29 aprile 2017, ore 21

POESIA È LA LIMPIDA MERAVIGLIA DI UN DELIRANTE FERMENTO
spettacolo conclusivo del laboratorio S-Volta teatrale
      presso il teatro Cesare Volta di Pavia (piazzale S. d’Acquisto, 1 – Quartiere Scala)


Ma chi ha detto che la Poesia è solo roba da cattedre e studiosi di genere, da biblioteche polverose e circoli intellettuali?!?
Signore e signori, noi siamo qui per dirvi attraverso una più che delirante, imprevedibile e travolgente performance teatrale, che la Poesia è roba da tutti i giorni … basta avere occhi capaci di cogliere la bellezza e la meraviglia che il quotidiano ci offre.

Poesia è una scritta sul muro che trattiene lo sguardo e ti fa pensare; è nei piccoli grandi gesti che parlano di amicizia, di amori che nascono o che non nasceranno mai, di vittorie sfrontate e cocenti delusioni.

Poesia è un esercizio, è la scoperta di poter giocare anche con le parole, con i sensi, con le immagini. Ma Poesia è anche coraggio, trasgressione, rottura delle aspettative e… grandissima ironia.

Del resto, l’adolescenza stessa non è forse il più delirante e meraviglioso fermento che la vita ci abbia riservato di attraversare?

Lina Fortunato e Eugenio Leucci
(Associazione Culturale Antigone)

* Un ringraziamento particolare va al poeta “Delta Tau”, autore misterioso delle bellissime citazioni che impreziosiscono, inaspettate, la nostra città nonché musa ineguagliabile del gruppo S-Volta Teatrale.

Lascia un commento